ASA vs ABS: trovare il materiale giusto

Filamenti 3D

Nel settore delle materie termoplastiche, i filamenti ABS e ASA si sono affermati nella stampa 3D. Entrambi i filamenti sono apprezzati per la loro flessibilità, resistenza al calore, durevolezza e forza, sebbene non siano la scelta giusta per qualsiasi progetto di stampa. 

Per scegliere il filamento giusto è necessario conoscere le differenze tra ASA e ABS. Approfondiamo la questione ASA vs ABS analizzandone la composizione, le proprietà, i pro e i contro in modo che possiate trovare il materiale giusto per il vostro prossimo progetto di stampa. 

Filamento ASA

Definizione e composizione del filamento ASA

L’acrilonitrile stirene acrilato (ASA) è un polimero termoplastico molto utilizzato nelle applicazioni di stampa per esterni grazie alla sua elevata stabilità dimensionale e ai raggi UV e alla resistenza agli urti. Il filamento è composto da tre monomeri, da cui derivano le sue straordinarie proprietà meccaniche.

L’acrilonitrile è il motivo per cui l’ASA offre un’eccellente resistenza agli agenti atmosferici e alle sostanze chimiche, mentre lo stirene conferisce rigidità e facilità di lavorazione. Il terzo monomero, l’acrilato, apporta resistenza ai raggi UV e tenacità, rendendo l’ASA il materiale ideale per la stampa di oggetti in grado di sopportare un’esposizione prolungata alla luce solare e all’aria.

Proprietà e caratteristiche del filamento ASA

Densità 1.07 [g/cm3]
Temperatura di Fusione 250 to 260ºC
Resistenza alla Flessione 660 kg/cm2
Temperatura del Piano 90-110 °C
Tolleranza +/- 0.05 mm
Temperatura dell’Estrusore 220-245 °C
Durabilità Elevata 
Flessibilità Media 
Resistenza Elevata
Superficie di Costruzione  Piastra in vetro o in PEI, nastro adesivo Kapton blu per lasuperficie di costruzione e  3Dlac spray

ASA vs ABS 2 of 4

Caratteristiche dell’ASA

  • Resistenza agli urti superiore
  • Mantiene una maggiore integrità strutturale quando è esposto alla luce del sole.
  • Resistente e durevole.
  • Elevata resistenza agli agenti chimici e agli urti. 
  • Resistenza ai raggi UV. 
  • Rischio ridotto di deformazione.
  • Perfetto per applicazioni all’aperto. 

Vantaggi del filamento ASA

  1. Nel confronto ASA vs ABS, il filamento offre una resistenza agli urti superiore a quella dell’ABS. 
  2. La sua maggiore resistenza ai raggi UV protegge il materiale dalla degradazione e dallo scolorimento in presenza di raggi solari.
  3. Emette meno fumi e presenta un minor rischio di deformazione rispetto all’ABS.
  4. Rispetto all’ABS, è più resistente agli agenti ambientali, all’acqua e alle sostanze chimiche.
  5. L’ASA presenta una qualità estetica migliore e linee di strato meno evidenti tra ASA vs ABS.
  6. Il filamento ASA offre un’ampia possibilità di stampa ed è compatibile con la maggior parte delle stampanti 3D FDM /FFF.
  7. ASA è disponibile in colori accesi che ne aumentano l’appeal. 

ASA vs ABS 1 of 4

Applicazioni comuni del filamento ASA

Il filamento ASA è particolarmente utilizzato per la produzione di prototipi funzionali grazie alla sua elevata resistenza ai raggi UV e alla sua forza. Per esempio:

  • Segnaletica da esterno
  • Alloggiamenti elettrici
  • Attrezzi sportivi 
  • Applicazioni esterne
  • Applicazioni RV
  • Parti esterne per l’automotive

Il materiale ASA è spesso utilizzato per produrre parti di stampanti 3D in quanto può resistere al calore elevato mantenendo la sua integrità strutturale. I filamenti ASA sono forti e durevoli e le parti stampate con questo materiale possono tollerare un uso prolungato e continuo. 

  • Porta bobine di filamento
  • Manopole e pulsanti di controllo
  • Custodie e coperture
  • Condotti di raffreddamento e protezioni per le ventole

La sua stabilità ai raggi UV, la sua durevolezza e la sua resistenza agli agenti atmosferici sono i motivi per cui spesso si sceglie l’ASA per realizzare componenti per tetti, apparecchi per l’illuminazione esterna e parti di macchine agricole.

Filamento ABS

Definition and composition of ABS filament

L’acrilonitrile butadiene stirene o ABS è un copolimero di livello ingegneristico costituito da tre monomeri, ognuno dei quali conferisce proprietà diverse. La composizione del filamento inizia con la polimerizzazione di stirene e acrilonitrile, dove il butadiene partecipa alla reazione. 

L’acrilonitrile apporta all’ABS resistenza chimica, rigidità e forza, mentre lo stirene offre una consistenza lucida e liscia. La tenacità del filamento è dovuta al butadiene. L’ABS può essere carteggiato facilmente. È una buona scelta se il progetto richiede un lavoro accurato.     

Proprietà e caratteristiche del filamento ABS

Resistenza ai raggi UV Media 
Conduttività termica 0.17- 0.23 W/Mk
Resistenza agli urti 200-215 J/M
Resistenza alla trazione 2.96-43 Mpa
Allungamento a Rottura 10-50%
Densità 1.03-1.14 G/Ml
Resistenza alla Flessione 2400 Mpa
Capacità Termica Specifica 1.60-2.13 Kj/(Kg·K)
Valore Shore D 100

ASA vs ABS 4 of 4

Vantaggi del filamento ABS

  • I filamenti ABS sono affidabili, resistenti e durevoli, con buone proprietà meccaniche.
  • L’acetone funziona egregiamente per rimuovere le linee di interfaccia tra i livelli degli oggetti stampati.

Applicazioni comuni del filamento ABS

Grazie alla sua durevolezza, resistenza e facilità di post-elaborazione, i materiali in ABS vengono largamente utilizzati per realizzare prototipi rapidi. Questo filamento è anche un’ottima soluzione per produrre prodotti di consumo come elettrodomestici o giocattoli, grazie al suo prezzo economico e alla sua resistenza agli urti.

Grazie alle sue qualità di resistenza alle temperature, l’ABS è divenuto uno dei materiali preferiti per la stampa di componenti per finiture esterne e interni di automobili. Viene utilizzato anche per produrre parti funzionali, coperture e attrezzature sportive. Con l’ABS si possono creare anche oggetti o strumenti decorativi. 

Le principali differenze tra i filamenti ASA e ABS

Composizione del materiale

La presenza di stirene acrilato nel filamento ASA garantisce una maggiore resistenza ai raggi UV rispetto all’ABS. I monomeri di acrilonitrile butadiene stirene conferiscono all’ABS una resistenza superiore agli urti.

Resistenza e durabilità

L’ASA può mantenere le sue proprietà meccaniche per un periodo di tempo prolungato e ha una migliore resistenza agli agenti atmosferici. L’ABS è duro e più adatto alla stampa di prototipi funzionali.

Requisiti di finitura superficiale e post-elaborazione

Gli oggetti stampati con l’ASA generalmente hanno una superficie opaca e la post-elaborazione è relativamente semplice. I filamenti ABS presentano solitamente una finitura superficiale liscia, ma la post-elaborazione può essere un po’ più complessa, sebbene la tecnica giusta, come il vapore di acetone, possa rendere il lavoro più semplice. 

Osservazioni relative all’ambiente

L’ASA è più ecologico dell’ABS perché emette meno fumi nocivi rispetto a quest’ultimo. Tutti e due i filamenti sono riciclabili, tuttavia la procedura di riciclaggio è più complicata per l’ABS. 

Scegliere tra ASA e ABS

Se non siete sicuri ma dovete scegliere tra ASA e ABS, valutate i seguenti punti.

Aspetti da tenere in considerazione quando si sceglie il filamento per i progetti di stampa 3D

  • Verificate le esatte proprietà richieste per il vostro progetto di stampa e scoprite quale filamento soddisfa tali requisiti.
  • Tenete conto dell’ambiente di utilizzo, come l’umidità, le condizioni atmosferiche, la resistenza chimica e l’esposizione al sole quando scegliete tra ASA e ABS. 
  • Al momento della scelta, considerate le configurazioni della vostra stampante e le condizioni di stampa, come ad esempio la temperatura di stampa. Ad esempio, l’ABS stampa a una temperatura inferiore rispetto all’ASA.
  • In linea di massima, l’ASA consente di ottenere stampe più lisce e meno deformate rispetto all’ABS, quindi considerate la finitura superficiale desiderata e le eventuali esigenze di post-elaborazione prima di fare la vostra scelta.

Asa printing 2 of 2

Domande Frequenti

L’ASA è migliore dell’ABS?

Se volete stampare per applicazioni esterne con proprietà superiori agli agenti atmosferici e una maggiore resistenza ai raggi UV, l’ASA è la scelta migliore.

L’ASA emette lo stesso odore dell’ABS?

Rispetto all’ABS, l’ASA emette un odore meno forte e meno tossico. Quindi no, l’ASA non ha lo stesso odore dell’ABS.

È meglio l’ASA o l’ABS per il calore?

Per quanto riguarda la resistenza al calore, l’ABS si comporta meglio dell’ASA in quanto ha una stabilità termica superiore e una temperatura di transizione vetrosa più alta.

L’ASA è migliore dell’ABS per gli spazi esterni?

Indubbiamente. L’ASA presenta una maggiore resistenza ai raggi UV, motivo per cui gli oggetti stampati con questo filamento non si scoloriscono anche se vengono esposti alla luce del sole per lunghi periodi. Lo stesso non si può dire per l’ABS.

Condividi

Continua a leggere

Vi presentiamo i filamenti Prime: Scatenate la vera potenza

Nel mondo in costante evoluzione della stampa 3D, lo sviluppo costante e il superamento dei confini conosciuti sono fondamentali. Anche noi di AzureFilm ci impegniamo a cercare sempre innovazioni e, ovviamente, miglioramenti continui. Ecco perché siamo felici di presentarti la nostra nuova collezione di filamenti Prime. Collezione Prime: La vostra potenza per la stampa I [...]

PLA o PETG: Quali sono le differenze

Scegliere il materiale adeguato è fondamentale, insieme alla preparazione per la stampa, per quanto riguarda le stampe 3D. Il filamento giusto garantisce la migliore qualità di stampa possibile, l’integrità strutturale e la compatibilità con l’applicazione prevista. Spesso non ci si rende conto delle differenze tra filamento PETG e PLA e si finisce per scegliere quello [...]

PC ABS: Formula nuova e migliorata

Noi di AzureFilm attribuiamo grande importanza allo sviluppo continuo e all’innovazione. Pertanto, pensiamo costantemente a come migliorare i materiali esistenti e le loro prestazioni. Questa volta, dopo aver raccolto il vostro feedback e aver condotto numerosi test, abbiamo deciso di migliorare i nostri filamenti PC ABS. Il PC ABS è un materiale straordinariamente resistente di [...]